Monitorare traffico dati iphone 7

Riuscire ad arrivare a fine mese senza superare la soglia dati del piano tariffario, infatti, somiglia sempre più a un'impresa di Sisifo, costringendoci a vere e proprie acrobazie per riuscire a non sforare il limite quotidiano, settimanale o mensile che sia.

Con il proliferare di app social, videogame e streaming musicale , poi, riuscire a fare i conti con i dati cellulare è sempre più difficile. Certo, alcuni trucchetti ci aiutano a risparmiare il traffico dati , ma non sempre sono sufficienti per rientrare nei limiti previsti dal nostro piano tariffario.

Per evitare di finire tutti i dati del cellulare è importare controllare con costanza il consumo giornaliero del traffico sul nostro smartphone. In questo modo avremo un'idea delle nostre abitudini di navigazione e scoprire quali app consumano più traffico dati tra quelle che abbiamo installato sul nostro dispositivo.

A dire la verità i telefoni del robottino hanno un proprio tool che permette di verificare costantemente il consumo dei dati del cellulare.

Mentre su iOS non c'è un sistema preinstallato per controllare il traffico dati. Una delle applicazioni per il controllo traffico dati più scaricate dagli utenti iPhone e Android è My Data Manager. Si tratta di un servizio gratuito e senza pubblicità. Come funziona? Semplice, tiene traccia dell'utilizzo e del consumo dei dati, del Wi-Fi e del roaming.

Smartphone & Gadget

Sull'app possiamo inserire la data di rinnovo e di scadenza del nostro piano mensile e il limite previsto dal nostro piano tariffario. Inoltre, spulciando tra le varie schede e impostazioni dell'app potremo consultare un report sulle app che consumano più dati. In questo modo possiamo scoprire quali sono quelle che utilizzano più dati e decidere se disinstallarle oppure se usarle meno oppure ancora se scaricarle nella loro versione Lite.

Come visto per l'app precedente, potremo impostare un limite massimo per il consumo dati e controllare il consumo dati cellulare da parte di ogni singola applicazione.

Uno è uno speed test per capire a che velocità stiamo navigando e una mappa interattiva per scoprire dove c'è il miglior segnale Internet vicino a noi in base al nostro operatore. Anche se l'interfaccia utente non ha un aspetto molto moderno, 3G Watchdog resta una delle migliori app Android per controllo traffico dati. Completamente gratis, mette a disposizione dell'utente le "solite" funzioni: controllo del traffico delle singole applicazioni e impostazione di una soglia massima di consumo.

Visualizzare la quantità di dati utilizzata

In questo modo capire come risparmiare dati e quali applicazioni usare meno o disinstallare sarà davvero facilissimo. Data Usage è una delle applicazioni più interessanti di questa lista. È disponibile sia per Android che per iOS. Offre la solita possibilità di monitorare le singole app e di avviso in caso di superamento o di avvicinamento alla nostra soglia mensile di giga. DataMan Next è una bella applicazione solo per iPhone e iPad dal design minimalista e con un'interfaccia molto intuitiva.

L'app ti consente di monitorare l'utilizzo dei dati da parte di ciascuna applicazione installata sul tuo smartphone e di monitorare il progressivo raggiungimento del tuo limite dati.

Smartphone & Gadget

DataMan Next ha anche un pratico widget che mantiene sempre visibile l'utilizzo dei dati sul nostro cellulare. Non è possibile attivare o disattivare i dati cellulare per i singoli servizi di sistema. Puoi visualizzare le statistiche relative all'uso dei dati per un'app relativamente al periodo attuale oppure visualizzare tali statistiche per le app che usano i dati in roaming.

Apri menu Chiudi menu Apple Shopping bag. Come controllare l'uso dei dati cellulare su iPhone e iPad Controlla la quantità di dati cellulare che stai utilizzando e scopri come attivare oppure disattivare i dati cellulare per tutte le app o per le singole app. Attivare o disattivare i dati cellulare Per attivare o disattivare i dati cellulare, accedi a Impostazioni, quindi tocca Cellulare o Dati cellulare. In base all'operatore telefonico e al dispositivo, potresti visualizzare altre opzioni elencate sotto Opzioni dati cellulare: Abilita LTE, 4G o 3G.

Puoi selezionare il tipo di connessione di rete da utilizzare per voce e dati. Attiva o disattiva Roaming voce: con le reti CDMA, puoi disattivare Roaming voce per evitare i costi derivanti dall'uso delle reti di altri operatori.

Attivare o disattivare i dati cellulare

Attiva o disattiva Roaming dati: quando sei in viaggio all'estero, puoi disattivare il roaming dei dati per evitarne i costi. Se disponi di un piano dati internazionale, potrebbe essere necessario mantenere attiva questa funzione. Informazioni utili Se ancora non riesci a connetterti a una rete cellulare, scopri cosa fare. Se utilizzi un account Exchange ActiveSync, questo account potrebbe continuare a usare i dati cellulare anche se li disattivi per Mail e Calendario.

Traffico dati su iPhone e iPad, ecco come metterlo sotto controllo

Se attivata, la funzione Assistenza Wi-Fi passa all'utilizzo dei dati cellulare quando la connettività Wi-Fi è scarsa. La funzione Assistenza Wi-Fi è attivata di default, pertanto potrebbe determinare un utilizzo maggiore dei dati cellulare e di conseguenza costi aggiuntivi, a seconda del piano dati.

Puoi disattivare Assistenza Wi-Fi in Impostazioni.